Stampa

COMUNICATO STAMPA

 

(Giusy D’Amico Presidente dell’ass.ne NON SI TOCCA LA FAMIGLIA) TAMPONI GRATUITI A SCUOLA. SIANO CONTEMPLATI  QUELLI MENO INVASIVI COME I SALIVARI GIÀ CONVALIDATI DA ISS. 

 

L'associazione Non si Tocca la Famiglia accoglie positivamente l'accordo  tra il Ministero dell’Istruzione ed i sindacati, sulla gratuità dei tamponi a scuola come green pass. 

È necessaria una ripartenza per tutti, in sicurezza e senza discriminazioni per nessuno, tanto meno per il personale docente che avrebbe dovuto ricevere ingiuste sospensioni dal lavoro,  gravando  pure sulla continuità didattica, la cui interruzione avrebbe danneggiato la già, precaria stabilità emotiva e culturale, di bambini e ragazzi. È necessario fare un passo in avanti,  i tamponi siano salivari e quindi meno invasivi possibile. 

Lo afferma Giusy D'amico presidente dell'associazione, sottolineando che l'Istituto Superiore di Sanità li già ha convalidati 4 mesi fa . La scuola deve rimanere il punto di riferimento per la ripartenza in sicurezza del paese, e non può essere terreno di continue tensioni tra timori e domande inascoltate di genitori famiglie e docenti. I pronunciamenti a singhiozzo, da parte di chi gestisce il governo del paese, non rispondono ancora ai due nodi fondanti il tema scuola, il reperimento aule e gestione dei trasporti, temi vitali, per ripartire tra due settimane .

Rinnoviamo l'invito a stipulare patti territoriali di comunità in accordo con i sindaci, i parroci, i titolari di edifici chiusi, e chiunque a livello locale può offrire idee e soluzioni concrete per pianificare strategie utili per una ripartenza in sicurezza, all'interno di spazi utili a garantirla.

Roma, 14 agosto 2021 

                                                L’Ass.ne Non Si Tocca la Famiglia
                                                           Ufficio Stampa