non-si-tocca-la-famiglia

 

COMUNICATO STAMPA

 

L'Associazione NON SI TOCCA LA FAMIGLIA: La TV pubblica svilisce i bambini e le famiglie. Venga ristabilito il pluralismo, la serietà scientifica e la democrazia

Ieri sera RAI Tre, ha inscenato un itinerario di  "Rieducazione di GENERE" con una lezione del Sig. Vladimiro Guadagno (in arte Luxuria) bambini, tra i 9 e i 12 anni, completamente impreparati ad elaborare e ricevere in modo corretto, un tema così delicato e complesso come il cambio di sesso.

Tutti siamo dalla parte di percorsi educativi che stabiliscano dimensioni di accoglienza e inclusione verso ogni diversità, privilegiando la persona al di sopra di tutto, ma qui si è davvero oltrepassato il limite di uno spazio pubblico in cui si impone una visione ideologica e unilaterale.

Il target di destinazione del messaggio, l'argomento trattato, l'assenza di un contraddittorio ci portano a chiedere la  chiusura del programma "Alla Lavagna". E che il Presidente della RAI chieda scusa a bambini e famiglie. Non si tocca l'innocenza dei bambini sapendo quali impronte indelebili lasceremo nelle loro coscienze

Roma 21 gennaio 2019

                                                         Il Presidente
                                                         Giusy D’Amico

 

 

DIFRONTE AI SOPRACITATI FATTI, NON POSSIAMO STARE FERMI A GUARDARE PERTANTO FIRMA ANCHE TU LA PETIZIONE

INDIRIZZATA ALLA RAI, OVE COME ASSOCIAZIONE CHIEDIAMO:  No alle 'lezioni di transessualità' per bambini coi soldi pubblici:

chiudete il programma"Alla lavagna" su Rai3.  DIFFONDI FIRMA E FAI FIRMARE SONO IN GIOCO I NOSTRI FIGLI.

 

 


Strict Standards: Non-static method modShinystatMedeot::getList() should not be called statically in /web/htdocs/www.nonsitoccalafamiglia.org/home/modules/mod_shinystat_medeot/mod_shinystat_medeot.php on line 20

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.nonsitoccalafamiglia.org/home/modules/mod_shinystat_medeot/tmpl/default.php on line 13

COPYRIGHT © ASSOCIAZIONE NON SI TOCCA LA FAMIGLIA